Ci siamo, stamattina è stata varata la nuova Giunta comunale di Locri. Il Sindaco Giovanni Calabrese ha annunciato le deleghe di cui più avanti vi dirò. Vi dico subito che, delle 6 donne elette nella sua lista, solo 2 (il minimo vitale) sono state investite della carica di Assessora. Le cronache della mattinata dicono che il Sindaco di Locri, Calabrese, ha annunciato che casomai un giorno dovesse trasferirsi a Canicattì e divenisse Sindaco di quella città, allora si chiamerebbe Siciliano; a Domodossola si chiamerebbe Piemontese; a Bisceglie si chiamerebbe Pugliese; e così via. Ha poi proseguito con l’affidamento delle deleghe assessorili.