Monthly Archives: dicembre 2015

Auguri di Natale

C’è un Natale che bussa alle porte. Si fa vicino e rumoroso. Ma non è alle porte degli usci delle case che si sente bussare. No, lui non bussa fuori, lui bussa dentro. Bussa alle porte dei cuori. Bussa e chiede di entrare nel profondo dei cuori. E chiede una cosa sola: “Appaciare”. Questo verbo, nel mio dialetto, significa “fare pace”, “portare pace”, “mettersi d’accordo “. Ecco, per il Natale voglio augurarVi di “Appaciare” quanto …

Continua a leggere →

E festa sarà

E festa sarà

Adoro i fari. Ci abiterei in un faro. E tra i fari della Calabria jonica reggina il mio è bello di un bello come un faro sulle bianche scogliere di Dover. Visto dando le spalle ad ovest, appare così il Faro di Punta Stilo: come se stesse sul precipizio di una bianca scogliera del Kent e davanti ad esso il vuoto verticale fin giù a toccare l’imboccatura del Mare del Nord. Ma qui c’è il …

Continua a leggere →

Ti ho vista che vincevi

Ti ho vista che vincevi

Domani a Pizzo si terrà la premiazione del contest fotografico Ti ho vista che…leggevi, legato al libro Ti ho vista che ridevi del collettivo Lou Palanca ed edito da Rubbettino. Ecco, nei giorni scorsi mi è stato comunicato che proprio la sottoscritta ha vinto il contest con questa fotografia Prima di tutto, vorrei ringraziare i giudici per aver scelto la mia foto, mi sento onorata, anche se per motivi di distanza dalla Calabria, non potró …

Continua a leggere →