13 articoli Articoli pubblicati in Maestra Mara

M’è morto IL Preside

M’è morto IL Preside

M’è morto IL Preside. Ho da poco appreso, tramite Facebook, che m’è morto il preside Rizzo, il mio preside del Liceo Classico, il preside del mio Liceo Classico. Pare che la famiglia non abbia voluto rendere pubblico l’evento luttuoso e ne abbia dato notizia a Jonio calmo. Ma i social sono un mare in tempesta e le notizie volano, surfano sulle onde, si infrangono sulla riva e bagnano tutto. Non posso fare a meno di …

Continua a leggere →

Una nuova parola

Ho un nuovo vocabolo, un nuovo aggettivo. Lo ha inventato una mia alunna volendo dare una descrizione qualitativa al Villaggio di Babbo Natale di Torino. Conservo questa parola per giovedì. E poi vi svelerò perchè.

Continua a leggere →

Eureka, funziona! Così nella mia scuola

Si chiude oggi, 26 novembre, il secondo Festival dell’Educazione organizzato dalla Città di Torino. Ho avuto il piacere e l’onore di portare il contributo della mia scuola, l’Istituto Comprensivo “Niccolò Tommaseo” di Torino, al workshop su Eureka, funziona!, un progetto di Federmeccanica per le scuole. Insieme a Maria Carla Rizzolo, responsabile dei Centri di Cultura per il Gioco del comune di Torino, e Monica Pignatelli di Skillab, Centro valorizzazione Risorse Umane, abbiamo raccontato al pubblico …

Continua a leggere →

TweeTinkering

Sperimento…e allora vi incorporo il mio ultimo Tweet legato a Instagram che ritroverete anche su Facebook. Socialmediamente. Vediamo se funziona. Funziona? #bijoux ? #sciarpa ? #handmade Avvolgimi un po’ che ho fatto@un giretto da #tigeritalia e non… https://t.co/mJJDqXFmi1 — Mara Rechichi (@mararechichi) 25 novembre 2016

Continua a leggere →

La lavagna di Matteo

La lavagna di Matteo

La lavagna di Matteo oggi è stata un bel cameo. Dalla scuola son tornata e mi sono entusiasmata. Lei faceva bella mostra in un’aula composta. Vecchia e gloriosa mi è sembrata non era certo di nuova data. Cornice di legno sull’ardesia, colorata come fresia. Chissà che mani ci han scritto su, qual professore perlopiù? E’ toccato oggi a Matteo far lezione al corteo. Coi gessetti colorati ci ha lasciati strabiliati! La lavagna ha riempito di …

Continua a leggere →