Monthly Archives: febbraio 2016

In creatività per l’Umbertoeco

In creatività per l’Umbertoeco

Il dottore, professore, scrittore, filosofo, semiologo, saggista, critico letterario, pluripremiato, pluridecorato, plurilaureato…in una parola Umbertoeco, se n’è andato ieri notte all’età di 84 anni. E’ stata la notizia che subito mi è tonfata dentro ieri mattina appena sveglia, facendomi avvertire subito un gran silenzio: non c’era più Eco! E man mano che la notizia si diffondeva, ecco che si alimentava una grande eco mediatica: lanci d’agenzia, articoli coccodrilli, commenti di grandi opinionisti, di giornalisti, di …

Continua a leggere →

Naturista principiattivista sfarmacista

Naturista principiattivista sfarmacista

Figghjioli, Non so a voi, ma a me non riesce più di entrare in farmacia con l’intento di acquistare un prodotto medicinale ed uscire con quel prodotto. Chiedi un farmaco e ti rispondono con un rimedio naturale: “Questo è a base d’erbe, efficaci contro il suo sintomo”. Chè mi pare di vedere mia nonna dietro il bancone o, tutt’al più suor Germana. E che costa il doppio del farmaco, non lo dicono. Tipico del farmacista …

Continua a leggere →

E’ di nuovo Sanremo

E’ di nuovo Sanremo

Ci siamo, mancano pochi minuti e sarà di nuovo Sanremo. Checchè se ne dica, lo si può amare, lo si può odiare, lo si può snobbare, il Festival della canzone italiana è un evento. Nazional-popolare? Si, certo. Ma cosa c’è di più bello di una, una sola settimana (neanche tutta) di sentimento nazional-popolare in questo dissociarsi continuo da tutto ciò che è nazionale, da tutto ciò che è popolare, da tutto ciò che è italiano? …

Continua a leggere →

Quello che sul ddl “Cirinnà” non si dice

Quello che sul ddl “Cirinnà” non si dice

Si sta facendo un gran parlare, un vero chiasso, tra manifestazioni e pride di varia natura per contrastare il ddl “Cirinnà”, mettendo a fuoco, in tutti i sensi, soltanto la questione delle unioni civili delle coppie omosessuali. Quello che non si dice, invece, che passa in secondo piano è che tal disegno di legge è di fondamentale importanza per quel che riguarda in generale la materia trattata. E cioè che, come ha ricordato oggi, durante …

Continua a leggere →